Non sei ancora registrato? Registrati adesso


Collezione prodotta dall’artista PIAZZA FRANCESCO

0
giorni
0
ore
0
minuti
0
secondi
0
offerte
0,00
(Clicca sull'immagine per ingrandirla)

Informazioni sulla gara Aggiungi ai preferiti

Tipologia asta: Gara a tempo
Prezzo base € 400,00
Prezzo base con oneri: € 400,00 + € 88,00
Cauzione: 40,00 €
Offerta attuale: Nessuna offerta
Numero offerte: 0 offerte
Prolungamento Asta: 5 minuti
Scheda pubblicata il: 17/05/2019 10:17
Inizio iscrizione: 17/05/2019 12:00:00
Inizio gara: 01/06/2019 12:00:00
Termine gara: 17/06/2019 12:00:00
Termine iscrizione
accredito bonifico entro: 12/06/2019 12:00:00
con Carta di credito: 17/06/2019 09:00:00
Rilancio minimo: € 10,00
Stato dell'asta: Aperta
Codice Asta: 366574
Etichetta: 302-PF-L407-198-2016-129-1
Spese di spedizione: Ritiro del bene in loco oppure da concordare.
Metodi di pagamento: Bonifico, C. Credito,

Tribunale: Treviso

Procedura nr: 198/2016

Tipo: Procedura Fallimentare

Lotto nr: 129


Gara a tempo Aperta


informazioni dettaglio oneri:


- IVA: € 88,00 (22 % sul del prezzo di aggiudicazione)
*Salvo ulteriori specifiche presenti all'interno del bando o nella descrizione del bene

Descrizione

Collezione di n. 1 serie da 4 pannelli, prodotta dall’artista PIAZZA FRANCESCO

Collezione di n. 1 serie da 4 pannelli, prodotta dall’artista PIAZZA FRANCESCO

Gli appuntamenti per visione saranno evasi previa compilazione dell’apposito form “prenota una visita” all’interno del sito internet www.aste33.com o tramite richiesta scritta a mezzo email: info@aste33.com .

Aste 33 S.r.l.

Sede Legale: Strada Vecchia di San Pelajo, 20 Treviso - 31100
Contatti: Tel: 0422.693028 - Fax: 0422.316032
Email: info@aste33.com

Condizioni di Vendita” per i BENI MOBILIARI appresi da procedura fallimentare.

L’aggiudicatario prende atto:

 

  1. Che i beni mobiliari vengono posti in vendita nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano senza garanzia alcuna. La vendita, considerata forzosa, non è soggetta alle norme concernenti la garanzia per vizi o mancanza di qualità, né potrà essere revocata per alcun motivo, è disposta a corpo e non a misura;
  2. L'esistenza di vizi, mancanza di qualità o difformità della cosa venduta, oneri di qualsiasi genere, per qualsiasi motivo non considerati, anche se occulti, inconoscibili o comunque non evidenziati in perizia, non potranno dar luogo ad alcun risarcimento, indennità o riduzione del prezzo;
  3. Per i macchinari ed attrezzature non conformi alle normative sulla sicurezza non possedendo il marchio CE, è obbligo da parte dell’aggiudicatario di procedere, a propria esclusiva cura, onere e rischio, alla loro messa a norma ovvero nel caso in cui ciò non risulti possibile al loro smaltimento nelle forme di legge;
  4. L’aggiudicatario, oltre al prezzo di aggiudicazione, dovrà pagare l’I.V.A. al 22% se dovuta e la tassa di registro (solo nei casi di presenza di mezzo/i targato/i);
  5. Modalità di partecipazione:

Gara Telematica: La vendita si svolgerà per ciascun bene o lotto, mediante gara telematica (modello ebay) accessibile dal sito http://www.astemobili.it.

Registrazione/iscrizione su http://www.astemobili.it e cauzione: Gli interessati a partecipare alla gara e a formulare offerta/e irrevocabile/i di acquisto devono effettuare la registrazione/iscrizione utilizzando l’apposita funzione attivata sul sito sopra indicato e costituire una cauzione tramite carta di credito o bonifico bancario di importo pari al 10% del prezzo offerto indicato sulla scheda pubblicitaria o nell’avviso di vendita.

Il versamento tramite carta di credito e bonifico bancario deve essere effettuato sul c/c indicato, entro la tempistica prevista, nella causale del bonifico andrà riportato il numero della procedura, il lotto di interesse ed il Tribunale di competenza, nonché ulteriori informazioni, se richieste. L’abilitazione alla partecipazione avverrà successivamente alla verifica di tutte le condizioni necessarie, tra cui il riscontro dell’effettivo accredito della cauzione in c/c. 

L’Offerta Irrevocabile di Acquisto: L’area negoziale riporta l’indicazione dell’ammontare minimo del rilancio. Per tutta la durata dell’asta, l’utente ha la possibilità di effettuare rilanci nella misura minima o di importo superiore a discrezione del medesimo. Qualora l’ultima offerta pervenga negli ultimi 300 secondi di durata della gara, la scadenza dell’asta viene automaticamente prorogata di un ulteriore periodo di tempo, di volta indicato. Al superamento dell’offerta o dell’ultimo rilancio, ciascun partecipante riceve un avviso (alert) che compare sullo schermo del dispositivo da cui è stato effettuato l’accesso. La mancata ricezione o visualizzazione degli avvisi, delle e-mail e/o di qualunque altra comunicazione riguardante l’asta non pregiudica in alcun modo lo svolgimento della gara, anche per il caso di problemi tecnici non riconducibili al sistema (e, quindi, attribuibili ad Edicom Servizi s.r.l.).

Aggiudicazione e Vendita: La casa d’aste ASTE 33 s.r.l. procederà alla vendita del bene, previo incasso dell’intero prezzo - oltre ad eventuale IVA - a favore di chi, al termine dell’asta, risulta avere effettuato l’offerta maggiore. Il pagamento del saldo dovrà essere effettuato entro il giorno lavorativo successivo al termine della gara, tramite:

  • carta di credito (con addebito a carico dell’aggiudicatario della relativa commissione pari al 3,0% sul transato più € 0,35 fissi)

ovvero

  • bonifico bancario da accreditare sul conto corrente intestato ad “ASTE 33 s.r.l.”, alle seguenti coordinate IBAN:  IT 72 L 02008 12012 000105186491 -  SWIFT/BIC: UNCRITM1A12

 

Ogni eventuale onere fiscale derivante dalla vendita è a carico dell’acquirente.

 

 

Restituzione della cauzione: la restituzione della cauzione avviene con le seguenti modalità: A) se la cauzione è stata costituita a mezzo carta di credito il ripristino della piena disponibilità sulla carta avverrà entro tre giorni (lavorativi) successivi al termine della gara (con addebito all’offerente della commissione di € 0,77 fissi);  B) se la cauzione è stata versata a mezzo bonifico bancario, la casa d’aste ASTE 33 s.r.l. procederà alla sua restituzione entro tre giorni (lavorativi) successivi al termine della gara (con addebito all’offerente della commissione di € 1,50).

  1. Trovano l’applicazione gli artt.107 e 108 L.F.;
  2. La vendita è sottoposta alla condizione sospensiva unilaterale, e quindi nell’interesse esclusivo della procedura, della mancanza di eventuali offerte migliorative che, ai sensi dell'art. 107 comma 4° L. Fall., dovessero pervenire al Curatore o per il tramite della casa d’aste ASTE 33 S.r.l. entro 10 giorni dal deposito in Cancelleria della documentazione di cui al comma 5° dell'art. 107 L. Fall.; fermo restando quanto previsto dall'art. 108 L. Fall. in ordine ai poteri del giudice delegato di sospendere o impedire il perfezionamento della vendita;
  3. Tutti i beni dovranno essere ritirati o smaltiti entro 10 giorni dalla data definitiva della vendita a cura e onere dell’aggiudicatario, il termine è da considerarsi perentorio ed essenziale e nell'interesse della Casa d'Aste e della Curatela Fallimentare. Qualora per una ragione qualsiasi, l'acquirente non fosse nella possibilità di ritirare gli oggetti acquistati entro il termine perentorio sopra fissato esso sarà tenuto a corrispondere una penale;
  4. Saranno a carico dell’aggiudicatario ogni e qualsiasi danno che sarà arrecato alla proprietà dove i beni sono depositati durante le fasi di ritiro e sarà anche responsabile degli eventuali infortuni che dovessero accadere al personale addetto, esonerando la Curatela e la casa d’asta ASTE 33 S.r.l., da qualsivoglia responsabilità in merito;
  5. Tutti coloro che concorrono alla vendita accettano senz'altro il regolamento che disciplina la medesima, senza riserva alcuna, e perciò rendendosi deliberati di un qualsiasi oggetto, assumono giuridicamente la responsabilità dell'acquisto fatto.
  6. Si autorizza la casa d’aste ASTE 33 S.r.l., concedendo il consenso, al trattamento dei dati personali ex art. 23 del decreto legislativo 30 giugno 2003 n. 196 codice in materia di protezione dei dati personali, essendo stato edotto di tutte le informazioni previste all'art. 13 stesso decreto legislativo.
Cauzione:

In fase di iscrizione alla vendita online il sistema potrà richiedere preventivamente il versamento di una cauzione pari al 10% dell’importo base d’asta o secondo quanto disposto dall’Autorità Giudiziaria.

La cauzione potrà essere versata con le seguenti modalità, entro la data di fine iscrizione:

  • a mezzo bonifico bancario utilizzando le seguenti coordinate:

    Beneficiario: Aste 33 s.r.l.

    Banca: UniCredit S.p.A.

    IBAN: IT72L0200812012000105186491

    Causale: Pagamento Cauzione/Saldo ID ASTA ____(indicare l'id dell'asta aggiudicata).

  • carta di credito (con addebito a carico dell’aggiudicatario della relativa commissione pari al 3,0% sul transato più € 0,35 fissi).
Modalità saldo:

La casa d’aste ASTE 33 s.r.l. procederà alla vendita del bene, previo incasso dell’intero prezzo - oltre ad eventuale IVA - a favore di chi, al termine dell’asta, risulta avere effettuato l’offerta maggiore. Il pagamento del saldo dovrà essere effettuato entro il giorno lavorativo successivo al termine della gara, tramite:

?

  • carta di credito (con addebito a carico dell’aggiudicatario della relativa commissione pari al 3,0% sul transato più € 0,35 fissi)

ovvero

  • bonifico bancario da accreditare sul conto corrente intestato ad “ASTE 33 s.r.l.”, alle seguenti coordinate IBAN:  IT 72 L 02008 12012 000105186491 -  SWIFT/BIC: UNCRITM1A12

 

Ogni eventuale onere fiscale derivante dalla vendita è a carico dell’acquirente.

Documenti allegati

Avviso d'asta

Modulistica

Per poter visualizzare la modulistica è necessario eseguire l’autenticazione