Semirimorchio per trasporto specifico marca BOLGAN

(Clicca sull'immagine per ingrandirla)

Informazioni sulla gara Aggiungi ai preferiti

Tipologia asta: Gara a tempo
Prezzo base € 23.000,00
Prezzo base con oneri: € 23.000,00 + € 5.292,00
Cauzione: 2.300,00 €
Offerta attuale: € 23.000,00
Numero offerte: 1 offerte
Prolungamento Asta: 5 minuti
Scheda pubblicata il: 06/05/2020 16:52
Inizio iscrizione: 11/05/2020 10:00:00
Inizio gara: 27/05/2020 10:00:00
Termine gara: 29/05/2020 10:00:00
Termine iscrizione
accredito bonifico entro: 25/05/2020 10:00:00
con Carta di credito: 29/05/2020 09:00:00
Rilancio minimo: € 500,00
Stato dell'asta: Aggiudicata
Codice Asta: 390915
Etichetta: 302-PF-L407-28-2020-1-1
Spese di spedizione: Ritiro del bene in loco oppure da concordare.
Metodi di pagamento: Bonifico, C. Credito,

Tribunale: Treviso

Procedura nr: 28/2020

Tipo: Procedura Fallimentare

Lotto nr: 1


Gara a tempo Aggiudicata

La migliore offerta corrente è di 23.000,00 + 5.292,00 € di oneri
(offerta inserita in data 27/05/2020)

totale con oneri: € 28.292,00


informazioni dettaglio oneri:


- Bolli: € 32,00
- Tassa di Registro: € 200,00
- IVA: € 5.060,00 (22 % sul del prezzo di aggiudicazione)
- COMPENSI: € 0,00

* Salvo ulteriori specifiche presenti all'interno del bando o nella descrizione del bene

Descrizione

Semirimorchio per trasporto specifico (cisterna autoportante per trasporto merci pericolose classe 3 ADR), marca BOLGAN L40 47 EUR, lunghezza 11,140 m, larghezza 2,550 m, portata 32000 Kg, anno 2003, targato AC92583, numero di identificazione del veicolo ZA9L4047CB4B45321.

Semirimorchio per trasporto specifico (cisterna autoportante per trasporto merci pericolose classe 3 ADR), marca BOLGAN L40 47 EUR, lunghezza 11,140 m, larghezza 2,550 m, portata 32000 Kg, anno 2003, targato AC92583, numero di identificazione del veicolo ZA9L4047CB4B45321.

Aste 33 S.r.l.

Sede Legale: Strada Vecchia di San Pelajo, 20 Treviso - 31100
Contatti: Tel: 0422.693028 - Fax: 0422.316032
Email: info@aste33.com

Gara Telematica: La vendita si svolgerà per ciascun bene o lotto, mediante gara telematica (modello ebay) accessibile dal sito http://www.astemobili.it

Alla vendita potrà concorrere chiunque, tranne il debitore e tutti gli altri soggetti per legge non ammessi a comprare all’asta pubblica, né direttamente, né per interposta persona, purché maggiorenne e capace giuridicamente.

La gestione dell’asta telematica è interamente affidata al gestore Edicom Servizi s.r.l. pertanto, la partecipazione ad un esperimento d’asta sulla piattaforma http://www.astemobili.it implica l’implicita dichiarazione da parte dell’utente di manleva in favore della Casa d’aste ASTE 33 s.r.l. da ogni e qualsivoglia eventuale responsabilità per quanto attiene ai fatti di esclusiva pertinenza del gestore con particolare riferimento al corretto funzionamento della piattaforma. L’utente è consapevole delle possibili problematiche, sia di tipo oggettive che soggettive, derivanti dall’utilizzo di un’asta on-line svolta attraverso internet per le quali la Casa d’aste ASTE 33 s.r.l. non potrà essere responsabile.

Durata della Gara: La durata della gara è fissata in giorni 2 con decorrenza dalla data di avvio della gara telematica.

L’area negoziale riporta l’indicazione dell’ammontare minimo del rilancio (rilancio minimo € 500,00). Per tutta la durata dell’asta, l’utente ha la possibilità di effettuare rilanci nella misura minima o di importo superiore a discrezione del medesimo. Qualora l’ultima offerta pervenga negli ultimi 300 secondi di durata della gara, la scadenza dell’asta viene automaticamente prorogata di un ulteriore periodo di tempo, di volta indicato.

Al superamento dell’offerta o dell’ultimo rilancio, ciascun partecipante riceve un avviso (alert) che compare sullo schermo del dispositivo da cui è stato effettuato l’accesso. La mancata ricezione o visualizzazione degli avvisi, delle e-mail e/o di qualunque altra comunicazione riguardante l’asta non pregiudica in alcun modo lo svolgimento della gara, anche per il caso di problemi tecnici non riconducibili al sistema (e, quindi, attribuibili ad Edicom Servizi s.r.l.).

Prezzo Base e descrizione dei beni in vendita: Il prezzo base per le offerte per ciascun bene o lotto e la descrizione sopra indicata è pari a quello indicato nell’elaborato di stima.

Esame dei beni in vendita: La visione è consentita previa apposita richiesta formalizzata per iscritto alla casa d’aste ASTE 33 s.r.l., entro la tempistica prevista nella scheda pubblicitaria su www.astemobili.it , a mezzo e-mail: info@aste33.com. corredata da documento di identità valido dell’interessato/i. In caso di mancata trasmissione dei documenti d’identità, la richiesta non verrà evasa.

Registrazione su http://www.astemobili.it e cauzione: Gli interessati a partecipare alla gara e a formulare offerta/e irrevocabile/i di acquisto devono effettuare la registrazione utilizzando l’apposita funzione attivata sul sito e costituire una cauzione di importo pari al 10% del prezzo base indicato sulla scheda pubblicitaria, tramite carta di credito (con addebito a carico dell’offerente/aggiudicatario della relativa commissione pari al 3,0% sul transato più € 0,35 fissi) o tramite bonifico bancario.

Il versamento tramite bonifico bancario può essere effettuato dal giorno 11 maggio 2020 dalle ore 10.00, fino al giorno 25 maggio 2020 alle ore 10.00 sul c/c indicato, nella causale del bonifico andrà riportato il numero della procedura, il lotto di interesse ed il Tribunale di competenza, nonché ulteriori informazioni, se richieste. L’abilitazione alla partecipazione avverrà successivamente alla verifica di tutte le condizioni necessarie, tra cui il riscontro dell’effettivo accredito della cauzione in c/c.

L’Offerta Irrevocabile di Acquisto: L’offerta irrevocabile di acquisto deve essere formulata tramite Internet con le modalità indicate sul sito; l’offerta perde efficacia quando è superata da successiva offerta per un prezzo maggiore effettuata con le stesse modalità. L’offerente la cui offerta ha perso efficacia può chiedere lo svincolo immediato della cauzione oppure mantenerla per un’eventuale successiva offerta migliorativa prima del termine della gara. 

Aggiudicazione e Vendita: La casa d’aste ASTE 33 s.r.l. procederà alla vendita del bene, previo incasso dell’intero prezzo - oltre ad eventuale IVA, oneri accessori a termini di legge correlati alla vendita, a favore di chi, al termine dell’asta, risulterà avere effettuato l’offerta maggiore. Il pagamento del saldo dovrà essere effettuato entro il giorno lavorativo successivo al termine della gara, tramite:

carta di credito (con addebito a carico dell’aggiudicatario della relativa commissione pari al 3,0% sul transato più € 0,35 fissi)

ovvero

bonifico bancario da accreditare sul conto corrente intestato ad “ASTE 33 s.r.l.”, alle seguenti coordinate IBAN:  IT 72 L 02008 12012 000105186491 -  SWIFT/BIC: UNCRITM1A12

Ogni eventuale onere fiscale derivante dalla vendita è a carico dell’acquirente.

Restituzione della cauzione: la restituzione della cauzione avviene con le seguenti modalità: a) se la cauzione è stata costituita a mezzo carta di credito il ripristino della piena disponibilità sulla carta avverrà entro tre giorni (lavorativi) successivi al termine della gara (con addebito all’offerente della commissione di € 0,77 fissi); b) se la cauzione è stata versata a mezzo bonifico bancario, la casa d’aste ASTE 33 s.r.l. procederà alla sua restituzione entro tre giorni (lavorativi) successivi al termine della gara (con addebito all’offerente della commissione di € 1,50).

Trovano l’applicazione gli artt.107 e 108 L.F.;

La vendita è sottoposta alla condizione sospensiva unilaterale, e quindi nell’interesse esclusivo della procedura, della mancanza di eventuali offerte migliorative che, ai sensi dell'art. 107 comma 4° L. Fall., dovessero pervenire al Curatore o per il tramite della casa d’aste ASTE 33 S.r.l. entro i dieci giorni di calendario, successivi a quello dell’asta; fermo restando quanto previsto dall'art. 108 L. Fall. in ordine ai poteri del giudice delegato di sospendere o impedire il perfezionamento della vendita;

Consegna Ritiro Beni: I beni saranno consegnati agli acquirenti soltanto dopo l’avvenuto integrale pagamento del prezzo, degli oneri fiscali e, nel caso di beni registrati, dell’avvenuto perfezionamento delle formalità relative al trasferimento di proprietà (a cura dell’aggiudicatario); ai fini dell’art. 1193 c.c., è stabilito che qualunque somma versata (compresa la cauzione) sarà imputata prima alle spese e poi al prezzo. In caso di pagamento non integrale o di mancato pagamento, la cauzione sarà acquisita dal commissionario/curatore e i beni saranno rimessi in vendita alle medesime condizioni qui indicate. L’acquirente deve provvedere al ritiro entro 5 giorni dal termine della gara o dal compimento delle formalità per il trasferimento di proprietà (le quali devono iniziare entro 5 giorni dall’aggiudicazione).

Saranno a carico dell’aggiudicatario tutti gli oneri necessari al trasferimento della proprietà, le spese relative alla cancellazione della trascrizione della sentenza di fallimento (nel caso di avvenuta trascrizione) e le spese per le cancellazioni di eventuali iscrizioni pregiudizievoli sui beni (fermi amministrativi) presso i registri competenti.

I beni mobili registrati saranno consegnati all’aggiudicatario definitivo dal momento che quest’ultimo avrà dimostrato, alla casa d’aste ASTE 33 S.r.l., di aver effettuato il passaggio di proprietà a Suo favore;

Saranno a carico dell’aggiudicatario ogni e qualsiasi danno che sarà arrecato alla proprietà dove i beni sono depositati durante le fasi di ritiro e sarà anche responsabile degli eventuali infortuni che dovessero accadere al personale addetto, esonerando la Curatela e la casa d’asta ASTE 33 S.r.l., da qualsivoglia responsabilità in merito.

L’aggiudicatario/acquirente prende atto ed accetta:

che i beni mobiliari vengono posti in vendita nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano senza garanzia alcuna. La vendita, considerata forzosa, non è soggetta alle norme concernenti la garanzia per vizi o mancanza di qualità, né potrà essere revocata per alcun motivo, è disposta a corpo e non a misura; L'esistenza di vizi, mancanza di qualità o difformità della cosa venduta, oneri di qualsiasi genere, per qualsiasi motivo non considerati, anche se occulti, inconoscibili o comunque non evidenziati in perizia, non potranno dar luogo ad alcun risarcimento, indennità o riduzione del prezzo; Per i macchinari ed attrezzature non conformi alle normative sulla sicurezza non possedendo il marchio CE, è obbligo da parte dell’aggiudicatario di procedere, a propria esclusiva cura, onere e rischio, alla loro messa a norma ovvero nel caso in cui ciò non risulti possibile al loro smaltimento nelle forme di legge.

Cauzione:

Registrazione su http://www.astemobili.it e cauzione: Gli interessati a partecipare alla gara e a formulare offerta/e irrevocabile/i di acquisto devono effettuare la registrazione utilizzando l’apposita funzione attivata sul sito e costituire una cauzione di importo pari al 10% del prezzo base indicato sulla scheda pubblicitaria, tramite carta di credito (con addebito a carico dell’offerente/aggiudicatario della relativa commissione pari al 3,0% sul transato più € 0,35 fissi) o tramite bonifico bancario.

Il versamento tramite bonifico bancario può essere effettuato dal giorno 11 maggio 2020 dalle ore 10.00, fino al giorno 25 maggio 2020 alle ore 10.00 sul c/c indicato, nella causale del bonifico andrà riportato il numero della procedura, il lotto di interesse ed il Tribunale di competenza, nonché ulteriori informazioni, se richieste. L’abilitazione alla partecipazione avverrà successivamente alla verifica di tutte le condizioni necessarie, tra cui il riscontro dell’effettivo accredito della cauzione in c/c.

Documenti allegati

AVVISO D'ASTA

Modulistica

Per poter visualizzare la modulistica è necessario eseguire l’autenticazione